News

Teslacrypt ko: rilasciata la chiave universale per decifrare i dati criptati

Teslacrypt è stato sconfitto: gli autori hanno rilasciato la chiave di crittografia.

teslacrypt master keyFinalmente una buona notizia nel mondo della sicurezza informatica: gli autori del ransomware Teslacrypt, il cryptovirus che nei mesi precedenti ha fatto parlare di sè per la sua massiccia diffusione, hanno spiazzato tutti, gettando la spugna e rilasciando la master key che permette agli utenti di decifrare i dati colpiti dal virus. Della stessa famiglia di Cryptolocker, il ransomware era diventato noto per la sua modalità d'attacco: una volta infettato il computer, criptava tutti i dati della vittima e successivamente richiedeva il pagamento di un riscatto per tornarne in possesso.

La notizia è stata data dai ricercatori di ESET, una famosa società di sicurezza informatica, che, notando un calo degli attacchi informatici da parte di Teslacrypt, si sono finti vittima del virus e hanno chiesto la chiave di decifrazione. A loro sorpresa gli autori del virus hanno acconsentito alla richiesta e questo ha permesso ai ricercatori di improntare un software di decifrazione, consentendo alle vittime del virus di tornare in possesso dei propri dati.

Sebbene Teslacrypt si possa ormai dichiarare sconfitto, non è però il momento di cantare vittoria e abbassare la guardia. Il panorama dei virus informatici, soprattutto quello dei ransomware, è sempre costellato di nuove minacce e, proprio in questo periodo, stiamo assistendo a un aumento degli attacchi di un altro virus della stessa famiglia di Teslacrypt, CryptoXXX, riapparso di recente in una nuova versione. 

Ricordiamo a tutti i nostri utenti di seguire i seguenti step per difendersi da questi virus:

  • La parola d'ordine è prevenzione.
  • Effettuate periodicamente dei backup di tutti i vostri dati e tenete i dispositivi di backup scollegati dal computer/server, in modo da mantenerli al sicuro da possibili infezioni da parte dei virus.
  • Attenzione alle email che ricevete, soprattutto agli allegati che contengono. Se non siete sicuri della loro provenienza o non state aspettando email contenenti allegati, non aprite il file e non installate il contenuto.
  • In caso di attacco del virus, spegnete il pc e contattate la nostra area sistemi per assistenza.

Rimaniamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti!

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!