News

Social o non social, questo è il dilemma 2.0

socialnetworksA livello aziendale ha senso essere presenti sui social? Se si quali? Fino a che punto essere presente su Facebook, Twitter Google+ & co mi aiuta ad ottenere vantaggi in termini di visibilità sui motori di ricerca?
Numeri alla mano si scopre che: Google detiene quasi il 78% del traffico verso i siti web, Facebook quasi il 20% non arrivano al 4% gli altri social e  motori. Impossibile ignorarne il peso se si vuole delineare un’efficace strategia di web marketing.

A questo punto la questione non è più se esserci oppure no, piuttosto va capito in che modo esserci e come sfruttare più efficacemente tutte le opportunità che il web ha da offrire. Perché utilizzare i canali social solo per intasare la rete di link, non solo non serve, ma addirittura squalifica. Ogni strumento va utilizzato per quelle che sono le sue peculiarità.

Facebook può essere un ottimo punto di incontro tra l’azienda e i propri clienti, Twitter per dare info, Google+ per creare gruppi di interesse, Instagram per amanti delle immagini. Oltre a questi però non vanno sottovalutati i blog e i forum, dove ci sono opinioni più libere e interazioni molto spontanee. Le politiche di valutazione di Google terranno sempre più in considerazione le info derivanti da questi canali.



Richiedi maggiori info sul web marketing

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!