News

Siti web professionali e siti fai-da-te: le differenze.

digital-marketingNell'articolo precedente avevamo visto perché, per un'azienda che vuole affacciarsi sul Web, scegliere siti web professionali si riveli essere la scelta giusta, evitando, soluzioni fai-da-te.

In questo articolo vogliamo approfondire e analizzare nel dettaglio le differenze tra i due tipi di siti web. A tal proposito, abbiamo stilato una breve lista che esamina e spiega le differenze principali.

 

 

1. Il costo

Innegabilmente il primo aspetto che differenzia le due categorie è il costo. Il costo di un sito fai-da-te è irrisorio rispetto a quello di un sito professionale. Se, però, consideriamo questa spesa come un'investimento per la nostra attività, si può comprendere i motivi che stanno alla base del successo di un sito costruito da professionisti rispetto a un sito creato in maniera autonoma. Un sito professionale viene sviluppato in base alle esigenze del cliente e si avvale della competenza e dell'esperienza di persone esperte del settore. Competenze che mancano in un sito fai-da-te, costruito solo in base all'aspetto estetico senza un'effettiva analisi della sua struttura.

2. L' architettura del sito

Un'altra differenza fondamentale sta nell'architettura del sito web. Costruire un sito web per conto proprio equivale ad affidarci a delle strutture preconfezionate non personalizzabili. In questa maniera non potremo mai essere liberi di costruire un sito su misura per noi, anzi, dovremo adattarci alla sua struttura rischiando di realizzare un sito che non soddisfa le nostre richieste. Un sito professionale, invece, presuppone uno studio alla sua base, in maniera tale da costruire una struttura che si adatti alle nostre esigenze e che ne garantisca quindi il successo.

3. La grafica

I siti fai-da-te offrono centinaia di template grafici, sia gratuiti che a pagamento, che possono adattarsi alle nostre esigenze e rendere il nostro sito accattivante. Ancora una volta, però, il problema si pone in termini di personalizzazione. Benché un template possa essere modificabile, lo sarà sempre in maniera limitata rispetto a quello che potremmo aspettarci. Per ovviare al problema, la soluzione è rivolgersi a un professionista che possa realizzarlo in base alle nostre richieste, in modo da dare al nostro sito l'aspetto professionale che dovrebbe contraddistinguerlo. 

4. La visibilità sui motori di ricerca

E' inevitabile dire che l'esperienza gioca un ruolo chiave nella visibilità di un sito web. Solamente chi ha maturato una certa esperienza nel Web marketing e, quindi, conosce bene le dinamiche del web sa come ottimizzare un sito per renderlo visibile e facilmente rintracciabile dai visitatori. Soprattutto su questo aspetto, un sito fai-da-te non potrà mai eguagliare le potenzialità di un sito professionale in termini di posizionamento sui motori di ricerca. E al giorno d'oggi, la visibilità può fare la differenza tra il successo e il fallimento di un'attività.

5. I contenuti

Parte integrante del successo di un sito web è dato, inoltre, dalla presenza di contenuti di qualità, ottimizzati e coerenti con le ricerche degli utenti. Un contenuto strutturato secondo certe regole concorre all'ottimizzazione e alla visibilità del sito e un professionista sa come scrivere dei buoni contenuti per il web e attirare gli utenti verso il sito web.

6. Il team di sviluppo

Ciò che rende un sito professionale particolarmente competitivo è l'insieme delle diverse competenze e abilità che possiede ogni persona all'interno del team di sviluppo. Queste competenze sono frutto di una maturata esperienza acquisita durante gli anni e non possono essere apprese da una sola persona nel giro di qualche mese.

7. Il server

Un sito web competitivo deve rispondere in maniera veloce alle richieste dei visitatori. I siti web fai-da-te sono sempre allocati su server condivisi con altri siti web e questo può compromettere la loro velocità di risposta, rischiando di ridurla e causando un disagio ai visitatori. Per questo, i siti web professionali vengono sempre sviluppati su server dedicati, per poter soddisfare le richieste degli utenti nel minor tempo possibile. Ricordiamo, inoltre, che la velocità di un sito web è un altro fattore che compete al posizionamento sui motori di ricerca.

8. L'assistenza tecnica

Uno dei problemi con cui si trova ad avere a che fare chi sviluppa un sito per conto proprio è la mancanza di un'assistenza rapida e precisa. Nel caso ci dovesse essere un errore nel sito e questo lo rendesse momentaneamente inutilizzabile, avremmo bisogno di un'assistenza celere che ci sappia guidare per ovviare al problema e riportare il sito in funzione. E questo è uno dei motivi per cui molte persone scelgono di mettersi nelle mani di un'azienda esperta e preparata su cui sanno di poter fare affidamento in ogni momento della giornata e per qualsiasi necessità.

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!