News

Windows Server 2003 va in pensione: come prepararsi?

Il 14 luglio 2015 Microsoft interromperà il supporto a uno sistemi operativi per server più diffusi. Le aziende devono prepararsi per tempo, valutando aggiornamenti hardware, software e soluzioni cloudMicrosoft Windows Server 2003

windows-server-200326 settembre 2014 – Manca meno di un anno alla fine del supporto a Windows Server 2003, ma le aziende devono già iniziare a prepararsi alla migrazione. Gli esperti spiegano infatti che le ricadute del pensionamento di Windows XP potrebbero essere niente rispetto alla sospensione del supporto di Windows Server 2003, programmata per il 14 luglio 2015. “Quando Microsoft ha interrotto il supporto a Windows XP, lo scorso aprile, circa un quarto delle aziende americane utilizzava ancora il sistema operativo, il che ha causato una serie di problemi operative e potenziali rischi di sicurezza”, dice David Mayer, practice director, Microsoft Solutions, presso la società di servizi IT Insight Enterprises. “Con XP si è trattato principalmente di una problematica desktop, mentre la fine del servizio di Server 2003 può colpire interi server, con un potenziale impatto su molte più operazioni di business”.

Secondo le stime citate da Mayer, l’edizione Windows Server 2003 rappresenta il 39 per cento di tutti i sistemi operativi Microsoft per server attualmente installati. Si tratta di circa 24 milioni di server a livello globale. “Windows Server 2003 era un sistema operativo per server molto stabile e robusto, e questo spiega la sua longevità”, dice Mayers.

[...]

Fonte: cwi.it

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!