News

Software non sicuri: ad Apple la medaglia d'oro



Una classifica con un valore reale? Solo fino a un certo punto. Secunia nello stilarla ha usato solo il numero di vulnerabilità e ha messo completamente da parte la gravità del baco e l'ampiezza con cui la vulnerabilità ha colpito. Bisognerebbe inoltre, come da molto tempo strilla Mozilla, andare a vedere quanto a lungo i singoli bachi sono rimasti esposti.

Per chiudere, un altro dato interessante che emerge dal rapporto è l'incidenza dei software di terze parti nella sicurezza del computer. Prendendo un tipico computer Windows, con installati i 50 programmi più usati, i software di terze parti sono 3,5 volte più vulnerabili di quelli a corredo del sistema operativo; dato che potrebbe arrivare a 4,4 nel corso del 2010. A vederla così non sembra che Microsoft se la cavi troppo male.

Fonte: Oneitsecurity.it

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!