News

Sicurezza informatica: rubate 2 milioni di password

passwordAltro colpo messo a segno ai danni degli utenti di Facebook, Twitter, Google e Yahoo.
Sono state rubate più di due milioni di password di utenti americani, thailandesi, tedeschi e cinesi. Il merito di scoprire l'ennesimo furto ai danni dei cybernauti va ai ricercatori degli SpiderLabs di Trustwave, secondo i quali si tratterebbe di un nuovo caso di Botnet. I computer zombizzati avrebbero fornito agli hacker le password degli utenti, memorizzandone i tasti pigiati sulla tastiera.

Quale che sia l'intento doloso nel furto ancora non è chiaro. Certo si può ipotizzare che rubando la password della posta, gli hacker puntassero a violare altri profili degli utenti danneggiati. Pare infatti che purtroppo sia una tendenza ancora drammaticamente diffusa, quella di utilizzare sempre la stessa password su differenti aree riservate che si utilizzano. Questo errore pone gli utenti al rischio di subire dei danni molto significativi, considerando che sempre più spesso, attraverso le reti informatiche vengono effettuate transazioni economiche anche importanti.

Torna però ancora una volta in primo piano la necessità di lavorare su reti e hardware sicuri, tenendo tutti i sistemi aggiornati, verificando periodicamente lo stato di "salute" delle apparecchiature e aggiornando sempre gli antivirus.

 

RICHIEDI L’INTERVENTO DEI NOSTRI TECNICI PER VERIFICARE LA TUA SICUREZZA

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!