News

Privacy, ispezioni a tutto campo


Il bilancio del 2010 e le strategie per il 2011 del garante. Programmati oltre 250 accertamenti

Nel mirino del Garante della privacy: investigatori privati, servizi informatici (in particolare quelli forniti mediante il cosiddetto «cloud computing»), istituti bancari e carte di credito, marketing (anche via sms ed e-mail), enti previdenziali. Sono queste le categorie inserite nel piano ispettivo dell'autorità presieduta da Francesco Pizzetti per il primo semestre 2011. Un'attività, quella ispettiva, che può essere molto fruttuosa. Nel 2010 sono state applicate sanzioni per circa 3 milioni e 800 mila euro.

Ne dà notizia la Newsletter 345 del 4 febbraio 2011 del garante, che si è pronunciato anche in materia di privacy e utilizzabilità dei dati nel processo, credito al consumo e biometria nelle imprese di trasporto.

fonte: Italia Oggi - sabato 5 febbraio - A. Ciccia

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!