News

Cookies e la privacy sul web

Che cosa sono i cookies, che informazioni contengono, come rimuoverli e come difendere la privacy sul web

Quando ci colleghiamo ad un sito internet, il browser di volta in volta utilizzato (Internet Explorer, Firefox, Chrome o altro) memorizza tutti gli elementi che compongono le pagine visualizzate in una cartella sul disco fisso detta Cache Directory (cartella di cache). Ma a cosa serve la cache? La cache permette una navigazione più veloce quando ci colleghiamo nuovamente allo stesso sito. Ogniqualvolta venga infatti richiesta la visualizzazione di un elemento contenuto in una pagina web, il browser verifica preventivamente se esso sia contenuto nella cache: in questo modo si può evitare che esso venga inutilmente riscaricato un'altra volta a vantaggio della velocità.

Oltre alla cache, il browser Internet memorizza sul disco fisso anche i cookies (in inglese, "biscotti"). I cookies sono file di testo che consentono di annotare, sul sistema dell'utente che si collega ad un sito web, alcune informazioni successivamente utilizzabili (es. evitare una nuova procedura di login).

Cookies: cosa sono e come difendere la privacy sul web


Vediamo come i cookies possono essere utilizzati  e le circostanze in cui possono rappresentare una potenziale minaccia.

Essendo files di testo, i cookies non rappresentano di per sè un pericolo: il loro impiego è obbligatorio ad esempio per il corretto funzionamento dei negozi virtuali (la memorizzazione dei prodotti inseriti nel "carrello della spesa" viene fatta in un cookie), per conservare il login di un blog, di un'area privata, di un forum. Sono anche utilizzati da aziende attive nel campo dell'advertising per tenere traccia del percorso seguito dagli utenti durante la visita di più siti Internet.

E' proprio quest'ultimo punto quello che solitamente è fonte delle discussioni maggiori: le più grandi aziende attive nel campo della pubblicità sul web sono solite inserire il loro codice su più siti Internet, monitorando attraverso cookies le pagine alle quali l'utente si connette.

I cookies generati dai siti visitati memorizzano anche informazioni come l'oggetto o il prodotto da voi ricercato, in modo tale da consentire ad altri siti analoghi di attingere a queste informazioni e proporre di conseguenza visualizzazioni mirate e correlate.

La gestione di cookies è completamente dipendente dal browser web che si è deciso di impiegare: il browser può accettare i cookies, rifiutarli o limitarne l'uso solo a determinati siti. Il contenuto dei cookies può essere eliminato ogniqualvolta lo si ritiene opportuno. Come? Entrando nella pagina di configurazione del browser nella sezione privacy (o gestione della cache) e forzando manualmente la loro rimozione parziale (o totale).

Un cookie può contenere i dati di accesso di un determinato sito, blog o altro e a volte purtroppo in forma non criptata facilmente sniffabili con tecniche particolari. In questo caso il modo più sicuro per garantire la segretezza è la rimozione di questo cookie. Così facendo però sarà necessario inserire nuovamente le credenziali al successivo accesso.

Anche la tracciabilità può essere inibita semplicemente attivando l'opzione "anti-tracciamento dei dati personali" presente sempre nella sezione gestione privacy dei più comuni browser.

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!