News

Nuova legge sulla numerazione delle fatture emesse

legge numerazione fattureNell’ambito della Finanziaria 2013 sono state inserite una serie di disposizioni che adeguano la normativa vigente alla Direttiva Europea in materia di fatturazione.

In particolare, viene reinterpretato il concetto di numerazione delle fatture emesse.

Fino al 31/12/2012 la norma definiva che la fattura veniva datata e numerata in ordine progressivo per anno solare. Dal 01/01/2013, con la Legge n. 28 dell’11/12/2012, tra gli elementi che devono essere contenuti nella fattura, è presente anche “il numero progressivo che la identifichi in modo univoco”.

Confrontando le due disposizioni, si riscontra che non è più prevista la numerazione “per anno solare” e cioè che la numerazione delle fatture inizi ogni anno dal numero 1. In attesa di chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate, è possibile procedere in uno dei seguenti modi:

  • Prima Soluzione: Proseguire nel 2013 con la numerazione del 2012. Ciò consentirebbe l’immediata univocità del documento. Ad esempio, se l’ultima fattura del 2012 è la n. 1967, la prima del 2013 sarà la 1968.
  • Seconda Soluzione: Iniziare dal 2013 con la numerazione progressiva partendo da 1 (con il metodo usato fino ad ora). Pur non essendo in linea con le nuove disposizioni, tale soluzione potrebbe essere accettata sulla base del fatto che le nuove regole sono applicabili alle operazioni effettuate dal 01/01/2013.
  • Terza Soluzione: Iniziare dal 2013 con la numerazione progressiva nell’ambito di ciascun anno, inserendo nel numero della fattura l’anno di emissione della stessa. Ad esempio, la prima fattura del 2013 avrà come numero 2013000001, la seconda 2013000002, la prima fattura del 2014 avrà come numero 2014000001, ecc.

Quest’ultima soluzione sembra la più logica e coerente con le nuove normative.

Nota bene: in caso di numerazioni multiple (es. una numerazione per le fatture di vendita Italia e una per le fatture di vendita CEE), dovrà essere adottata per ogni serie di numerazione un suffisso identificativo alfabetico in modo da rispettare l’univocità sopra descritta. Ad esempio, la prima fattura di vendita Italia avrà numero 2013000001/A e la prima fattura di vendita CEE avrà numero 2013000001/B.

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!