News

La banda larga torna sul tavolo del Governo

banda largaCon il decreto “Crescita” sembrava che la banda larga fosse cosa fatta, poi a causa di incombenze economiche piu’ pressanti l’inizio dei lavori ha accusato una totale battuta d’arresto. Ora seppur a budget ridimensionato a 20,75 milioni di euro, la banda larga dovrebbe diventare realta’.

 

Tocca adesso a Camera e Senato procedere per mandare avanti i lavori, per portare l’Italia allo stesso livello degli altri stati membri dell’unione europea, perche’ in questo momento il belpaese rappresenta il fanalino di coda relativamente alla diffusione delle reti.
A questa iniezione di soldi per l’innovazione si aggiungono anche i 50 milioni che saranno destinati alla piccola e media impresa per l’internazionalizzazione. Grazie alla diffusione di comunicazioni piu’ veloci e di transazioni sicure veicolate da reti veloci e nuove tecnologie sia software che hardware le imprese saranno agevolate nel trovare sbocchi nel mercato internazionale, un’opportunita’ da non sprecare per uscire dal difficile momento economico.

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!