News

Novita’ introdotte dalla versione 7.0.17

easyco-5.9.2Generali: 

  • Maschera per l’Invio Stampe tramite Mail/Fax: il doppio-click del mouse su un contatto cliente/fornitore comporta ora l’aggiunta (e non più la sostituzione) dell’ e-mail/fax selezionata/o in precedenza.

Tabelle: 

  • Anagrafica Clienti / Fornitori: aggiunte le informazioni CIG e CUP, per memorizzare i codici richiesti in occasione della fatturazione agli enti pubblici. 
  • Tabella utenti: sostituita l’abilitazione ad un singolo gruppo zone con un elenco di gruppi zone abilitati. 
  • Tabella Testi Lettere: aggiunta la possibilità di inserire il nuovo testo “MAILPDOC = Piede Mail Documenti” che viene utilizzato, in alternativa al testo “MAILP = Piede Mail”, nell’invio mail dei documenti da Gestione o Interrogazione Documenti. 
  • Tabella Commesse, aggiunta la nuova informazione “Tags Web (separati da ;)”, che può essere utilizzata per inserire alcune parole chiave legate alla commessa (es: NUOVO ARRIVO;PREZZO SPECIALE). 
  • Anagrafica Clienti / Fornitori: risolto bug a causa del quale non veniva più mostrato il riepilogo delle medie pagamenti per anno (solo per il database Microsoft SQL Server, a partire dalla versione 2008). 
  • Tabella Causali di Magazzino: nuova opzione “Creazione Scarti in Automatico”, che consente di generare in automatico i movimenti di scarto per le lastre o i blocchi che non hanno alcun pezzo residuo in giacenza. 
  • Anagrafica Società: aggiunte le nuove informazioni Codice ATECO 2007, indispensabile per la comunicazione “Spesometro”, ed il Codice SEPA, richiesto per la trasmissione dei nuovi effetti RID-SEPA. 
  • Tabella Banche Società, nuova informazione "Valuta" e opzione "Controlla Valuta in Gestione Documenti". 
  • Piano dei Conti: aggiunte nuove tipologie di conto UTIE = Utile di Esercizio e PERE = Perdita di Esercizio, per identificare correttamente i relativi conti. Questa impostazione è fondamentale per il corretto funzionamento dell’opzione che riporta i saldi patrimoniali dell’anno precedente (vedi oltre in Contabilità - Visualizzazione Bilancio).

Contabilità: 

  • Gestione Prima Nota: nel caso di modifica dell’anno di registrazione i numeri di protocollo eventualmente già assegnati vengono ora azzerati. 
  • Gestione Prima Nota: aggiunta la possibilità di inserire anche degli indirizzi web tra gli Allegati della registrazione. 
  • Gestione Effetti: le informazioni CIG e CUP vengono riportate automaticamente dalle fatture ai relativi effetti, quindi incluse anche nei file di presentazione RIBA. 
  • Visualizzazione e Stampa Bilancio di Verifica, Stampa Situazione Economico / Patrimoniale: aggiunta l’opzione per riportare il saldo dei conti patrimoniali dall'anno precedente, nel caso in cui non sia stata ancora eseguita la chiusura e riapertura dei conti. 
  • Visualizzazione Fatturato: aggiunta opzione per ordinare i clienti estratti in base al codice oppure alla ragione sociale. 
  • Gestione Prima Nota – Registrazione Incassi / Pagamenti con la funzione Partite: aggiunte le colonne Giorni di pagamento (=differenza giorni tra la data di registrazione del pagamento e la data della fattura) e Diff. % (differenza in percentuale tra l'importo della rata e l'importo pagato). Queste informazioni sono utili per verificare l’applicabilità dello sconto finanziario per alcune condizioni di pagamento (ad es: 3% sconto per pagamento entro 10 gg. data fattura). 
  • Stampa Solleciti, aggiunta la pagina “Raggruppamenti/Filtri” tra i parametri di estrazione, con alcune opzioni relative ai clienti con anagrafica primaria: raggruppamento solleciti per anagrafica primaria, filtro dei soli clienti con/senza anagrafica primaria, estrazione delle sole anagrafiche primarie indicate. 
  • Nuova procedura Comunicazione Spesometro: per le informazioni dettagliate su questo argomento vi rimandiamo al documento dedicato, inviato ai clienti EasyCo lo scorso novembre. 
  • Comunicazione Spesometro, aggiunta la pagina per il quadro DF – Operazioni senza fattura. Questo quadro deve essere compilato manualmente tramite le forzature, in quanto al momento EasyCo non estrae nessuna operazione. 
  • La funzionalità di invio ad Excel, per tutti i quadri, esporta solo i nodi "secondari"(singole operazioni), che corrispondono alle righe incluse nel file telematico. 
  • Nuova procedura Comunicazione “Black List”, che sostituisce la precedente
  • Presentazione Elenchi “Black List” e utilizza le stesse modalità di trasmissione della nuova comunicazione spesometro. La funzionalità di invio ad Excel esporta solo i nodi "principali" (totale per soggetto), che corrispondono alle righe incluse nel file telematico. 
  • Stampa Scadenziario: aggiunta la Destinazione Merce nella Griglia Dettaglio Excel, se richiesta con l’apposita opzione. In caso di Stampa Estesa con Destinazione Merce, i totali vengono suddivisi per Destinazione Merce. 
  • Stampa Pagamenti Partite: aggiunto il secondo livello di raggruppamento; aggiunto parametro per evidenziare in stampa le fatture con giorni (ritardo o pagamento) superiori alla quota indicata; aggiunti parametri per estrarre solo le fatture con giorni (ritardo o pagamento) compresi nell'intervallo specificato. 
  • Stampa Prima Nota: sostituito il parametro di estrazione per causale contabile con un elenco di causali. 
  • Stampa Situazione IVA: estesa la possibilità di stampare i singoli registri IVA, permettendo agli utenti di selezionare anche più di un registro mediante il tasto con etichetta ‘…’ .

Documenti: 

  • Gestione Documenti: le informazioni CIG e CUP vengono riportate automaticamente dall’anagrafica cliente, ma possono essere modificate sul singolo documento. In fase di evasione del documento queste informazioni vengono riportate nei documenti “figli”. 
  • Gestione Documenti: aggiunto il controllo di compatibilità tra la valuta del documento e la valuta indicata nella Banca Società. 
  • Gestione Documenti: aggiunta la possibilità di inserire anche degli indirizzi web tra gli Allegati del documento. 
  • Opzioni Applicazione – Provvigioni: aggiunta opzione per nascondere le provvigioni in Gestione Documenti agli utenti che non hanno accesso alla Gestione Provvigioni. 
  • Gestione Documenti: nuova possibilità di specificare un articolo diverso dall'articolo presente nel dettaglio del documento per la movimentazione del magazzino (utilizzare la maschera Inserimento Misure con scorciatoia CTRL+F). 
  • Visualizzazione Articoli per Sottoconto / Sottoconti per Articolo: aggiunte in estrazione le informazioni Pagamento e Descrizione pagamento. 
  • Stampa Elenco Documenti: aggiunto parametri di estrazione per Classe Cliente e per Persona di Riferimento. 
  • Raggruppamento Bolle: aggiunto il controllo sulla corrispondenza dell'esenzione iva presente in anagrafica cliente con l'esenzione iva presente nelle testate delle bolle. 
  • Gestione Listini: nell’elenco delle lavorazioni è ora consentito inserire più righe della stessa lavorazione, ma con spessori diversi.

 

software-gestionale-easyco

 

Magazzino:

  • Creazione nuovo codice commessa: per rilevare l’anno non viene più considerata la data di sistema, ma la data del movimento di magazzino (o del documento). 
  • Visualizzazione Acquistato / Venduto: possibilità di selezionare i gruppi prodotti da estrarre. 
  • Visualizzazione Acquistato / Venduto: aggiunta la pagina "Estrazione da Documenti" per estrarre i dati dai documenti invece che dai movimenti di magazzino. E' possibile specificare un tipo o una tipologia di documento da estrarre ed un tipo o tipologia di documento da detrarre (tipicamente l'estrazione verrà fatta per le fatture, detraendo le note di accredito). La "macrotipologia" (primo carattere della tipologia) dei documenti da detrarre deve essere uguale a quella dei documenti da estrarre. E' possibile inoltre specificare un elenco di tipi documento padre da escludere, nel caso in cui i documenti da estrarre derivino da essi. 
  • Movimenti di Scarto per Commessa: aggiunto parametro per considerare un Gruppo Magazzini in alternativa al Magazzino; possibilità di non indicare nessun Magazzino (=TUTTI i magazzini). 
  • Gestione Legacci, aggiunta la funzione Modifica Dettaglio, già presente nel dettaglio documenti e movimenti di magazzino. 
  • Gestione Legacci: aggiunte le misure e la quantità delle lastre, da utilizzare nei documenti di vendita. Nel caso in cui la data del movimento di legacciatura sia antecedente alla data minima consentita per i movimenti di magazzino (e quindi presumibilmente sia stato già stampato l'inventario o il registro di magazzino) la composizione del legaccio non è più modificabile. 
  • Stampa Giacenze per Materiale/Prodotto: aggiunta la possibilità di caricare l’elenco delle  commesse dalla prima colonna di un foglio Excel. La funzione è stata aggiunta nel menù contestuale della griglia Elenco Commesse. Estesa la possibilità di inserire nel parametro Commessa una parte di commessa (ad esempio 13+) con la facoltà di inserire anche più parti di commesse diverse, separate da; fino ad un massimo di 30 caratteri (ad esempio 13+;14+;1123+). 
  • Stampa Riepilogo Blocchi: l'origine del materiale (utilizzata dal filtro per origine) si ricava ora preferibilmente dalle liste di collaudo.

Liste di Collaudo: 

  • Interrogazione Liste di Collaudo: rese modificabili le informazioni Stato Collaudo e Note Collaudo; aggiunta la Descrizione Stato nel risultato estrazione. 

Gestione Cespiti: 

  • Calcolo Ammortamenti, risolto bug in aggiornamento della contabilità con Prima Nota unica per gruppo cespiti: in alcune situazioni la procedura non generava la registrazione contabile per l’ultimo gruppo. 

Modulo Invio Documenti via mail/fax: 

  • Nel caso in cui sia stata attivata l’opzione “Visualizza Finestra se Invio tramite MAPI” nell’Anagrafica Società, tale impostazione ha effetto per tutti gli invii singoli, ma non per l’invio cumulativo dei documenti tramite mail/fax. 

Modulo Gestione Anticipi: 

  • Gestione Anticipi: le fatture già anticipate non appaiono più nella ricerca della fatture da anticipare.

 

 

DOWNLOAD BROCHURE

Scarica la nostra brochure aziendale

brochure

RICHIESTA INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e i nostri servizi? Scrivici o richiedi un preventivo personalizzato: troveremo la soluzione adatta alla tua azienda!

contattaci subito!

 

CI PIACE CONDIVIDERE LE NOVITA', SOLO QUANDO SERVE!